Posted by

.

 

 

È impensabile che il legislatore decida di citare una norma in modo volutamente impreciso ed atecnico, come si sottintende in questa risposta dell’Ente Previdenziale. La legge di Bilancio 2018 è molto chiara nel richiamare espressamente le “tutele crescenti”, citandone la fonte normativa: non lasciando adito ad interpretazioni diverse. La dottrina a gran voce, reclama chiarimenti nel rispetto del lessico giuridico utilizzato e della logicità anche storica che è sottesa al concetto delle tutele crescenti: al fine di dirimere ab origine il sorgere di pesanti contenziosi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...