Nuova edizione del Tg di Lavoro e Impresa: Marzia Sansone commenta la sentenza n. 36268 del 27 agosto 2014, con cui la Suprema Corte ha affermato che la verifica dell’idoneità tecnico-professionale dell’appaltatore di cui all’art. 26 del d. lgs. n. 81/2008 non può ritenersi limitata alle competenze tecniche dell’appaltatore ma si estende anche all’idoneità di quest’ultimo a svolgere determinate lavorazioni in condizioni di sicurezza per i lavoratori.

Annunci