Riportiamo una tabella riassuntiva dei rinvii alla contrattazione collettiva in tema di lavoro a termine di somministrazione, dopo le modifiche introdotte dal cd Decreto Poletti.

 

Istituto del lavoro a termine

 

 Livello contrattuali  Possibili contenuti  Fonte
 

Durata massima del contratto, comprensiva di proroghe e rinnovi

 

 

Contratti nazionali, territoriali o aziendali

 

Allungamento del periodo massimo di 36 mesi

 

Art. 5, comma, 4 bis, d.lgs. n. 368/2001

Proroga del contratto dopo la soglia di durata massima

 

Avviso comune nazionale Durata della proroga ulteriore Art. 5, comma 4 bis, d.lgs. n. 368/2001
 

Limite quantitativo massimo di contratti a termine utilizzabili

 

 

 

Contratti nazionali

 

Modifica della soglia massima del 20% prevista dalla legge, e del criterio di computo

 

Art. 10, comma 7 bis, d.lgs. n. 368/2001

 

Regime transitorio su limiti quantitativi

 

 

Contratti nazionali, territoriali o aziendali

 

Modifica della soglia e della data di cessazione del regime transitorio (31.12.14)

 

Art. 2 bis, D.L. n. 34/2014

 

Limite quantitativo massimo di contratti di somministrazione utilizzabili

 

 

Contratti nazionali

 

Introduzione di un tetto massimo (non previsto in legge) di utilizzo del lavoro somministrato

 

Art. 20, comma 4, d.lgs. n. 276/2003

 

Utilizzo di lavoratori a termine e somministrati presso unità produttive interessate da licenziamenti e ammortizzatori sociali

 

Contratti nazionali, territoriali o aziendali

 

Rimozione del divieto

 

Art. 3, d.lgs. n. 368/2001, e d.lgs. n. 276/2003

 

Lavoro stagionale

 

 

Avviso comune nazionale

 

Individuazioni casi rientranti nella nozione

 

Art. 5, comma 4 ter, d.lgs. n. 368/2001

 

 

Formazione

 

Contratti nazionali

 

Definizione modalità di accesso alla formazione

 

 

Art. 7 d.lgs. n. 368/2001

 

Informazioni su posti vacanti

 

Contratti nazionali

 

Definizione modalità di informazione per i lavoratori a termine sui posti vacanti

 

 

Art. 9 d.lgs. n. 368/2001

 

Avvio nuove attività

 

Contratti nazionali

 

Definizioni casi rientranti nella nozione

 

 

Art. 10, comma 7, d.lgs. n. 368/2001

 

Deroga alle norme di legge o di contratto collettivo

 

 

Contratti aziendali “di prossimità”

 

Introduzione di deroghe alla normativa legale o collettiva vigente

 

 

Art. 8 legge n. 148/2011

Annunci